danza

Se ne parla tra quattro anni

In generale parlo sempre poco di Municipale Teatro, non so perchè, forse mi dico che c’è tempo, poi, forse perchè è così … “me” che sarebbe come parlare di una mia gamba, un occhio, o forse perchè le compagne di avventura hanno un pudore che avrei paura di scalfire usando[…]

Leggi tutto »

Un cazzo di ottimismo che non sai da dove venga …

Caro diario, sono tornato da una bella vacanza già da quasi un mese e mezzo, diciamo che i primi giorni di ritorno in città sono stati sotto il segno del relax e della ripresa lenta. Da un paio di settimane invece sono iniziate a piovere (accompagnate anche da un meteo[…]

Leggi tutto »

The Bunch

Dopo l’uscita del bell’articolo di Cristina Insalaco sul progetto “the Bunch” ho ricevuto un sacco di domande, di curiosità rispetto a quest’idea. Ho pensato allora che avesse senso provare a raccontare quali sono i pensieri e i ragionamenti che hanno dato il via a questa avventura. Chi mi conosce sa[…]

Leggi tutto »

Torino C.so Moncalieri 18

-ammiro la forza genuina con cui concorrete, ognuno a suo modo, a realizzare questo piccolo grande universo che è il vostro ‘spazio’. Invidio il vostro condiviso entusiasmo, la vostra tensione ad essere un ‘tutto’. Specchi che rifletteranno le linee di una danza, mensole su cui si ammucchieranno scenografie e costumi:[…]

Leggi tutto »

Oggi sgomberano il Valle, e mi viene un po' il magone

Non so bene tutto. D’altronde chi pensa di sapere tutto? Voglio solo dire che questa cosa del Valle, mi suscita una certa emozione. Come la metti la metti la storia del Valle è una storia di democrazia, di dialogo/conflitto/dialettica con le istituzioni: ha delle pecche, delle pieghe non chiare, poteva essere[…]

Leggi tutto »

caVALLErizza?

Questo è l’appello delle persone che in questi giorni si stanno occupando del tema Cavallerizza. Molti sono amici. Presto, anzi prestissimo, metterò il naso là a capire meglio cosa sta succedendo e a dare una mano, sento molti racconti diversi rispetto a cosa sta succedendo là, forse sarebbe importante che[…]

Leggi tutto »

Conosci TED?

Conosci TED? Non è la famosa battuta di Barney Stinson nella serie “How I met your mother” (infelicemente tradotta in italiano con “e alla fine arriva mamma”). TED è una iniziativa molto british come stile, che raccoglie degli “speech”. Lo fa da anni, ci sono degli sponsor molto generosi a finanziare[…]

Leggi tutto »

Guida intergalattica per artisti: riflessioni sull'xfactorizzazione della cultura

“L’xfactorizzazione” della cultura ha sicuramente aggiunto, alla lunga teoria dei prodotti imposti da chissàchi, una parvenza di interattività: tu puoi votare il tuo cantante/artista/cuoco/giardiniere/elettrotecnico/stilista/vasaio/kebabbaro preferito e così lui/lei vince: sconfigge gli altri vasai/giardinieri/elettrotecnici etc. e scala la vetta del successo. Il sangue, la competizione, la sconfitta, la vittoria, la gloria.[…]

Leggi tutto »

Guida intergalattica per artisti: il sudore e il tempo

La fatica, l’applicazione, il tempo. Se vuoi dirti artista, il tempo che dedichi all’arte deve essere tanto… così tanto da essere tutto, senza sconti, non si può “fare” l’artista, devi “esserlo”. Andando a specificare: il tuo atteggiamento, il tuo fare quotidiano è importante che siano permeati del tuo essere artista, come[…]

Leggi tutto »