ivan andreis

Il 2016 visto dal giorno dell'Epifania

Esattamente un anno fa scrivevo questo: http://www.enricogentina.it/il-2015-visto-dal-giorno-dellepifania/ Un’amica stamattina me lo ha ricordato e così ho deciso che era un buon momento (e un buon modo) per ricominciare a scrivere sul blog dopo mesi di pausa. Fa sicuramente bene rileggersi a distanza di un anno, certe cose che pensavi si[…]

Leggi tutto »

Il 2015 visto dal giorno dell'Epifania

Che cosa mi aspetta in questo anno appena incominciato? Cosa mi spetta? Il buongiorno si vede dal mattino? Cosa mi lascio dietro le spalle? Anno ricco il 2014, faticoso e ricco, bilancio positivo, vado a rileggere che cosa scrissi l’anno scorso e alcune sorprese ci sono, sembra volato, poi quando[…]

Leggi tutto »

Una testimonianza, il teatro civile? il teatro di comunità? Boh!

Il bell’articolo che racconta un lavoro che ha significato molto per me nell’ultimo anno. Giorni di commozione, incazzatura, giorni in cui ti sembra che il tuo lavoro abbia un senso diverso. Giorni in cui il teatro diventa una verità che bisogna dire. Chissà ora cosa capita? SEHAIVOGLIAclicca questo un bel[…]

Leggi tutto »

Un cazzo di ottimismo che non sai da dove venga …

Caro diario, sono tornato da una bella vacanza già da quasi un mese e mezzo, diciamo che i primi giorni di ritorno in città sono stati sotto il segno del relax e della ripresa lenta. Da un paio di settimane invece sono iniziate a piovere (accompagnate anche da un meteo[…]

Leggi tutto »

Piangere per il teatro

Ho pianto spesso a teatro. Spesso ho visto spettacoli da piangere, per quanto erano belli, o per quanto erano inguardabili, spesso ho dormito. Ma il punto è un altro: ho appena concluso la prima parte di un lavoro incredibile. Con Ivan Andreis (grazie a lui) ho condotto un laboratorio teatrale[…]

Leggi tutto »

caVALLErizza?

Questo è l’appello delle persone che in questi giorni si stanno occupando del tema Cavallerizza. Molti sono amici. Presto, anzi prestissimo, metterò il naso là a capire meglio cosa sta succedendo e a dare una mano, sento molti racconti diversi rispetto a cosa sta succedendo là, forse sarebbe importante che[…]

Leggi tutto »

From monday to monday

La mia ultima settimana è stata particolarmente intensa. Raramente posso dire che le mie giornate siano piatte e tranquille, ma questi ultimi otto giorni sono stati davvero ricchi, uso il blog per mettere in fila tutto, per provare a ricodare. Ho visto Municipale Teatro presentare un lavoro ad una quinta[…]

Leggi tutto »

All'alba del '14

Rampini su Repubblica qualche giorno fa mi stupiva raccontando di come sta funzionando la “ripresa dopo la crisi”(!!?) negli Stati Uniti. Gulp, non me l’aspettavo. Non sono in grado di addentrarmi nelle questioni economiche che capisco solo in parte e decisamente in superficie. Il mio approccio alla “crisi”, al di[…]

Leggi tutto »