maestro

La squadra

Ecco io non ce la faccio ad essere costante nello scrivere questo Blog, lo so che sarebbe importante, bisognerebbe che ogni settimana io fossi in grado di prendermi un tempo per condividere un pensiero, una riflessione su quel che faccio, quel che mi capita. Quello appena trascorso è stato un[…]

Leggi tutto »

AAA Animatore Teatrale offresi, ventennale esperienza, libero il mercoledì mattina,

Sentivo il bisogno di scrivere. Sentivo il bisogno di salutare tutti con alcune righe. Finisce un lavoro, un progetto lungo. Lungo dodici anni, dodici anni che tutti i mercoledì mattina (più o meno, forse 40 all’anno che fa 500 mercoledì uno dietro l’altro) Neppure un anno fa scrivevo questo:  COMBATTERE[…]

Leggi tutto »

Si, ma di lavoro?

(Dietro le quinte di uno spettacolo) Dove il termine intergalattico assume un significato compiuto Il mese di marzo e il mese di aprile li ho passati a fare il teatro. Sai che novità! In realtà questi due mesi sono stati densi di novità. Mi sono imbarcato in una produzione diversa,[…]

Leggi tutto »

Ho conosciuto Peter Gabriel

Un post sotto le feste che non parla delle feste, ma di un personaggio straordinario. L’avevo già conosciuto anni fa, penso fosse un concertone a Milano in parco acquatico e, se non confondo le giornate, sul palco si alternarono Casino Royale, Neneh Cherry e lui. Sempre ammirato: negli anni ottanta della[…]

Leggi tutto »

The Bunch

Dopo l’uscita del bell’articolo di Cristina Insalaco sul progetto “the Bunch” ho ricevuto un sacco di domande, di curiosità rispetto a quest’idea. Ho pensato allora che avesse senso provare a raccontare quali sono i pensieri e i ragionamenti che hanno dato il via a questa avventura. Chi mi conosce sa[…]

Leggi tutto »

Mio cugino mio cugino

Mio cugino è il colpevole. Sì, è tutta colpa sua. La mia passione per la musica, la mia curiosità, il mio aver sempre provato ad ascoltare di tutto. Mio cugino. In realtà non è proprio mio cugino, Gerry, aveva sposato mia cugina Ornella e hanno avuto una figlia bellissima, Giorgia,[…]

Leggi tutto »

Maestri: Nekrosius

Io non lavoro cercando di arrivare ad una soluzione particolare, nuova, sorprendente, non mi interessa. Forse posso essere criticato per questo, ma penso che tutte le questioni che riguardano il teatro si debbano risolvere nel lavoro, concretamente, con gli strumenti che il teatro stesso ci fornisce, non con il ragionamento teorico.[…]

Leggi tutto »

Guida intergalattica per artisti: riflessioni sull'xfactorizzazione della cultura

“L’xfactorizzazione” della cultura ha sicuramente aggiunto, alla lunga teoria dei prodotti imposti da chissàchi, una parvenza di interattività: tu puoi votare il tuo cantante/artista/cuoco/giardiniere/elettrotecnico/stilista/vasaio/kebabbaro preferito e così lui/lei vince: sconfigge gli altri vasai/giardinieri/elettrotecnici etc. e scala la vetta del successo. Il sangue, la competizione, la sconfitta, la vittoria, la gloria.[…]

Leggi tutto »

Maestri: Anna Sagna

La vita sul palco, è una vita di una qualità diversa, e chi non c’è mai salito non può comprenderla. Anna Sagna P.S.: Questa non è una citazione presa da un libro, l’ho sentita dire a questa grande maestra dal vivo, penso fosse il 1994 o giù di lì, ed[…]

Leggi tutto »