roberto arnaudo

Un cazzo di ottimismo che non sai da dove venga …

Caro diario, sono tornato da una bella vacanza già da quasi un mese e mezzo, diciamo che i primi giorni di ritorno in città sono stati sotto il segno del relax e della ripresa lenta. Da un paio di settimane invece sono iniziate a piovere (accompagnate anche da un meteo[…]

Leggi tutto »

From monday to monday

La mia ultima settimana è stata particolarmente intensa. Raramente posso dire che le mie giornate siano piatte e tranquille, ma questi ultimi otto giorni sono stati davvero ricchi, uso il blog per mettere in fila tutto, per provare a ricodare. Ho visto Municipale Teatro presentare un lavoro ad una quinta[…]

Leggi tutto »

Conoscerò Robert Plant

Oh già! Dopo anni di inseguimenti, rimpianti, distanze e oggettive impossibilità, il 6 luglio 2014 per la prima volta nella mia vita sarò presente ad un concerto di Robert Plant. Certo, non lo conoscerò di persona, tipo nei camerini dell’Eurockeenees, festival di Belfort con birra sigaretta e un selfie abbracciati,[…]

Leggi tutto »

Ho conosciuto Roberto Arnaudo

Ho conosciuto Roberto Arnaudo. L’ho conosciuto cinque anni fa quando iniziava, per me, l’avventura della casa del quartiere di San Salvario che sarebbe stata inaugurata l’anno seguente. È uno da conoscere Roberto, per la sua energia, la sua dedizione, il suo credere in quello che fa. Lavora nel quartiere Roberto,[…]

Leggi tutto »